Advertising

collgegirl porno free


Salve, sono Gizem. Sono un 19 anni, 1.65
altezza, 55 chili, occhi verdi, capelli castani,
sopra la media ragazza. Questo
la storia che sto per raccontare e ‘ accaduta l’anno scorso.
Ho un amico di nome Oğuz con il quale sono molto sincero .
È un ragazzo alto, bello e muscoloso.
La mia famiglia era fuori città per il fine settimana e io ero
a casa da solo, annoiato. Ho chiamato Oğuz
e l’ha chiamato a casa. 10 minuti dopo
era alla nostra porta con una bottiglia di Tequila in mano.
Non ho mai bevuto una bevanda alcolica in vita mia,
quindi mi chiedevo come sarebbe stato.
Ci siamo seduti in salotto,
ho iniziato a bere e a chiacchierare. Ero carina dopo il primo bicchiere
e la mia testa girava dolcemente. Bottiglia
Quando era a metà, parole che non avrei mai normalmente
dire come vergognoso stavano versando dalla mia bocca
spontaneamente. Quando il fondo della bottiglia era visibile, ero alto
e
il mio amico ha iniziato a sembrare più bello nei miei occhi

Nel frattempo, la conversazione si è approfondita e Oğuz
ha detto che gli piacevo davvero ma lui
era da molto tempo che non riuscivo ad aprirmi. I
gli ho detto che non ero vuoto verso di lui. Abbiamo iniziato a baciarci
. Ci stavamo baciando come pazzi. Le nostre lingue erano inarrestabili
.
Lentamente ha iniziato a far scorrere la mano sotto la mia gonna e scivolato nelle mie mutandine
. Ha iniziato ad accarezzarmi la figa. La mia figa
era fradicio. Con una mano lui
a coppa i miei seni, i miei capezzoli induriti
era spremitura. Lui era diteggiatura mio micio così difficile esso era driving
io pazzo.
Non ricordo nemmeno quando mi hai tolto le mutandine . Poi lui
spogliato di me nudo e ha iniziato a baciarmi tutti
oltre. Si separò le labbra della mia figa con le dita e ha iniziato a leccare il mio
clitoride e l’interno della mia figa
. Stavo gemendo come ha bloccato la sua lingua nel mio
figa. Poi l’ho spogliato e
ha cominciato a prendere il suo cazzo indurito in bocca. Su
l’altra mano, stavo strofinando il suo cazzo con la mia mano.
Stavo accelerando sempre più velocemente, e lui era
infuria di piacere. Alla fine mi si è svuotato in bocca.
Ho leccato tutto il suo sperma…
Poi mi ha abbracciato e mi ha portato nella mia stanza.
Mi ha gettato sul letto e ottenuto su di me e abbiamo iniziato a baciare e fare
amore. fino a mezz’ora

Dopo aver fatto fuori, ha iniziato a strofinare il suo cazzo di nuovo sul mio culo . Non ce la facevo più,
“Mettimi dentro, scopami, svergognami!” Mi
stava implorando. Ha messo la testa nella bocca della mia fica
e disse: “Sei pronto?” dire. “Andiamo!”
Quando l’ha detto, mi ha preso cosi ‘ tanto che
le lacrime cominciarono a venire dai miei occhi a causa del dolore. Ma io
stava godendo altrettanto. La mia fanciulla era
rotto, il sangue stava cominciando a venire da mia zia.
Mentre mi scopa “ ” Più veloce!” Mi
stava urlando. I nostri gemiti riempirono tutta la casa
. Mi stava stringendo con tutte le sue forze e
dopo un po ‘ mi sono anche masturbato. Lei
non aveva eiaculato ancora e stava continuando a scopare

Poi ha ottenuto fuori di me prima che lei eiaculato, me
Ha detto che voleva scoparti nel culo. Ho detto con quello
testa, ” Fanculo il mio amore, fanculo quello che vuoi!”
Mi lamentavo. Andò a prendere l’olio dalla cucina e
venire. Mi ha contorto e mi ha seguito. Dopo oliatura il suo cazzo e il mio culo bene, ha radicato nel mio culo
con tutte le sue forze .
Stavo urlando. Lo era
gemendo come un matto ogni volta che entravo e uscivo dal mio culo.
Dopo aver scopato il mio culo per un lungo periodo, gemette e eiaculato in
un cazzo…
Mi ha scopato il culo più volte quella notte.
Eravamo entrambi molto stanchi, abbiamo fatto una doccia e siamo andati a dormire.
Era nel mio cazzo anche mentre dormivo.
Al mattino, mi sono svegliato con lui cazzo di me. E stato uno dei migliori
notti della mia vita e non ho mai pentito.
Siamo ancora insieme a Oğuz. Ora è il mio tesoro
così come il mio migliore amico.

Thankyou for your vote!
0%
Rates : 0
5 months ago 87  Views
Categories:

Already have an account? Log In


Signup

Forgot Password

Log In