Advertising

xxxyubeporn porno free


Ciao cari lettori. Il mio nome è Nihan, ho 26 anni e vi racconterò le mie esperienze a partire da circa 3 anni fa. A quel tempo, era stato 1 anno da quando mi sono laureato all’università e stavo cercando un lavoro. Eravamo abituati a sognare con Okan, che è stato il mio ragazzo per circa 4 anni, ma non siamo riusciti a realizzarli a causa di difficoltà finanziarie. Se parlo del mio fisico, sono una donna che è alta 157 metri, con piccoli seni vivaci e magnifici fianchi e culo sinuosi, che riescono a farmi arrabbiare ciò che voglio attirare. Ma non importa quello che dico in quel modo, ero una donna molto timida e tranquilla allora, anche se non molto è ancora cambiato.

Vivevo a Fındıkzade con la mia famiglia a Fatih, Istanbul, e la mia vita era piuttosto soffocante tranne che per i miei sogni. Tutto è successo mentre tornavo a casa dopo un giorno in cui ho incontrato Okan. Ho preso la metropolitana e sono sceso alla fermata di Aksaray e ho iniziato a camminare verso casa. Coloro che sanno sanno che Aksaray sembra essere stata occupata dai siriani per molto tempo. Era un po ‘tardi la notte, e stavo tornando a casa con urgenza, un po’ ansioso. Ho preso una scorciatoia e camminato lungo un vicolo, e la mia vita era cambiata. Okan aveva insistito per uscire di casa, e di solito mi dispiaceva per lui per averlo lasciato e andare da lì a casa. Ecco perché ho insistito che sarei andato da solo e ti ho fatto sapere immediatamente. Se uno di loro fosse stato diverso a caso, tutto avrebbe potuto essere diverso. Comunque, sulla strada sono entrato, un ragazzo dalla porta di un appartamento mi ha afferrato e mi ha tirato dentro prima che lo accecato e chiuso la porta. C’erano 3 persone all’interno e anche se ho cercato di resistere, mi hanno portato al piano di sotto e mi hanno portato al seminterrato dell’edificio. Mi avevano tappato la bocca e minacciato con un coltello in modo che non resistessi, mettendomi in una stanza che era stata usata come bruciatore a carbone in passato.

Hanno preso la mia borsa e l’hanno messa nell’armadietto laterale e l’hanno chiusa a chiave. Quando siamo entrati, hanno persino chiuso la porta dietro di noi e l’hanno chiusa a chiave. All’interno, c’erano due letti matrimoniali adiacenti e alcuni armadietti di metallo e bigiotteria. Mi gettarono sul letto e cominciarono a parlare in arabo tra di loro. Feisal che mi ha tirato dentro aveva circa 17-18 anni, Manzur e Najib avevano 14-15 anni se lo fossero. Ho imparato i loro nomi più tardi, ovviamente, ci tornerò di nuovo. Feisal mi minacciò di ripetere con un coltello e aprì la bocca. Mentre stavo pensando alla possibilità di ciò che potrebbe accadere in ansia, stavo pensando a come posso scappare, ma la stanza aveva una finestra molto piccola e non sembrava nemmeno che potesse essere aperta, e anche il gatto riusciva a malapena a passare anche se era aperto, non sembrava che stesse effettivamente andando da nessuna parte. Bahçeşehir escort Hanno chiuso la porta e messo la chiave nell’armadio dove hanno messo la mia borsa. Anche la chiave dell’armadio era a Faisal. Mentre stavo pensando a questi, hanno iniziato a spogliarsi e quello che temevo ha cominciato ad accadere. Faisal aveva un grosso cazzo e mi ha colpito in faccia con il suo cazzo e mi ha fatto aprire la bocca. Avevo soffiato Okan un paio di volte prima, ma mentre aveva un 12-13 cm cazzo, Faysal era 20 cm e molto spesso. E ‘ diventato sempre più grande dentro la mia bocca, mentre Manzur e Najib mi stavano derubando. Mi hanno colpito quando non volevo resistere, e dopo, ho iniziato a tenere il passo, pensando che non aveva molto senso per me resistere. Stavano succhiando le mie tette e giocando per bagnarmi la figa. Anche loro mi hanno dato i loro cazzi alla mano e mentre uno di loro a turno mi stringeva la bocca, altri me lo davano. Ora, come volevano, ho iniziato a farlo con la mia bocca e mi stavo masturbando con gli altri con la mia mano. Non ho iniziato a godermelo, in realtà stavo mostrando obbedienza in totale ansia. Poi mi hanno steso e hanno iniziato a leccarmi tutto il corpo. Forse 15-20 minuti, hanno leccato le loro lingue ovunque dal mio collo al mio seno, alla mia schiena, alla mia pancia, al mio culo e al mio buco del culo, alle mie gambe e ai miei piedi. Mentre i due stavano facendo questo, l’altro sarebbe venuto a baciarmi e dopo che il mio corpo è stato colpito da tremori. Ero completamente bagnato e si dimenava sotto di loro. Poi Feisal mi ha afferrato e mi ha tirato verso di lui e ha iniziato a spingere il suo grosso cazzo nella mia fica. Non avevo mai fatto sesso con Okan prima. Continuavo a dire che lo faremo quando ci sposeremo, e ora un ragazzo siriano di 18 anni è venuto da me e si è preso la mia fanciullezza. Ha iniziato a salire su di me e stavo iniziando a sanguinare. Quando vide questo, si arrabbiò ancora di più e cominciò a dire qualcosa in arabo e mi pungeva. Ho pensato ai miei sogni che avevano ceduto nel dolore e in frantumi quando ho guardato il mio primo uomo negli occhi.

Abbiamo persino iniziato a baciarci mentre Faisal mi scopava. Dopo di che, ero in una posizione che si arrese completamente nello shock del caso e non ha fatto alcun suono su ciò che stava per accadere. Najib e Manzur avevano i loro cazzi nelle mie mani, hanno persino tirato fuori il telefono e mi stavano filmando, e dopo un po’, Faisal ha iniziato a eiaculare dentro di me. Era la prima volta che un siriano mi aveva scopato e ora aveva sperma dentro di me e mi ha fatto la sua donna. Sentivo il loro sperma caldo dentro di me. Mentre il mio corpo accettava con piacere, le lacrime mi uscivano dagli occhi. Era il turno di Manzur e Najib, e hanno deciso di scoparmi insieme e uno di loro è entrato nella mia figa dove Faisal ha eiaculato, mentre l’altro me l’ha messo in bocca, che si stava abituando a mangiare un cazzo pieno. Hanno iniziato a scopare la mia fica e la mia bocca a ritmo, e dopo 10 minuti Manzur prima eiaculato sulla mia fica, e poi dopo che è uscito, Najib è uscito dalla mia bocca e mi è entrato ed eiaculato in pochi minuti. Mentre giacevano a letto pensando a quello che era successo, cominciarono a parlare tra di loro. Hanno registrato tutti questi eventi da diverse angolazioni e c’erano un sacco di foto e video che mostravano come mi hanno scopato e ho tenuto il passo con loro. Faisal ha dichiarato che se dico qualcosa e mi lamento, li mostreranno e lo diffonderanno ovunque. Volevano che facessi quello che volevano e fossi la loro donna. Ora mi sentivo impotente e non vedevo altra scelta che approvare. Quando hanno accettato, erano molto felici e mi hanno dato le mie cose e mi hanno lasciato. Quando ho guardato il mio telefono, ho visto un sacco di messaggi e chiamate da Okan. Ho detto che sono tornato a casa e il mio telefono non funzionava e sono uscito e ho iniziato a camminare a casa. Mentre pensavo a cosa è successo e cosa succederà, non riuscivo a smettere di piangere e stavo pensando a cosa fare. Cosa potrei fare write scriverò di più dopo, tutto qui

Thankyou for your vote!
0%
Rates : 0
7 months ago 119  Views
Categories:

Already have an account? Log In


Signup

Forgot Password

Log In